YOGA, ARCHITETTURA E FENG SHUI

LA VIA OLISTICA

Noi siamo parte di un’immenso frattale nel quale ogni singola minuscola parte contiene il disegno di tutto l’insieme; un microcosmo in un macrocosmo, una geometria sacra che ripete sè stessa, rispettando numeri e proporzioni che rimangono identici pur cambiando la scala.

Se osserviamo con attenzione le leggi che regolano l’universo, possiamo utilizzare questa conoscenza per progettare su un’unico modello tutte le nostre attività, dal costruire le case, al modo corretto di vivere, di alimentarci e di curarci.

VI RACCONTO IL VIAGGIO DI UN ARCHI-FENGSHUIYOGINA

All’inizio della mia professione come architetto mi dedicavo con passione all’interior design applicato all’architettura contemporanea ed in maniera parallela seguivo un percorso di crescita personale dedicandomi, quando potevo, allo yoga ed alla meditazione attraverso i quali avevo percepito un legame tra ciò che accadeva dentro di me ed il mondo esterno.

Scoprire che anche la mia professione di architetto poteva trasformarsi in un altrettanto valido percorso di crescita è successo quando sono entrata in contatto con il mondo del feng shui, questa antica arte  cinese di costruire le case e le città  che affonda le sue radici nel Tao e secondo la quale  il mondo esterno costituito dalle nostre case sarebbe un riflesso del nostro mondo interiore.

Infatti il Feng Shui partendo dal presupposto che la casa è un’estensione del nostro corpo e della nostra mente, fornisce delle tecniche per far si che che essa venga letta come una mappa in cui sono indicati  i blocchi che ostacolano la nostra crescita e realizzazione personale e mettendo in  luce ciò che in genere risiede nella nostra parte più buia, ci aiuti a trovare la via per realizzare il nostro benessere e la nostra prosperità.

Quindi il feng shui è un percorso di crescita spirituale perchè attraverso la casa comprendiamo il rapporto di unità con il mondo esterno ed è al contempo una tecnica di liberazione interiore perchè ci aiuta ad entrare in contatto con il nostro incoscio e  decondizionare ciò che non è funzionale al nostro progetto di vita.

Lo Yoga è d’altro canto anch’esso un cammino spirituale, che dapprima migliora la nostra vita materiale perchè attraverso lo yoga si porta forza, flessibilità, determinazione e coraggio non solo nel corpo ma anche nella mente e di conseguenza nei nostri atteggiamenti e  nelle nostre azioni.

Poi se il cammino prosegue, dalla dimensione fisica e mentale si passa a quella spirituale, entrando in un’universo  più ampio di quello del proprio ego, dove si sperimenta l’Unione con il Tutto di cui facciamo parte, dove la percezione che fuori e dentro sono la stessa cosa diventa evidente, dove si assiste alla chiara visione di tutte le cose.

Lo Yoga difatti significa Unione

DSC_4693

In India si celebra il Bhuvaneswari che significa superare il dualismo tra noi e lo spazio intorno a noi, riconciliarci con esso. Il cammino per superare il dualismo è bidirezionale  dall’ uomo al tutto o dal tutto all’uomo.

Non importa se si parte dalla consapevolezza dell’ambiente esterno per arrivare alla consapevolezza del nostro

corpo-mente-spirito o dalla consapevolezza del proprio corpo-mente-spirito per arrivare a quella dell’ambiente esterno.

Il Tutto è Tutto da qualsiasi parte lo si guardi. Se vogliamo raggiungere il Tutto non possiamo occuparci di una sola parte. Lo yoga ci insegna che noi siamo esseri infiniti che si estendono ben oltre i limiti fisici della propria pelle mentre il feng shui ci insegna che anche  le nostre case sono organismi che vanno  ben oltre i limiti fisici delle loro mura.

Il feng shui e lo yoga si collocano entrambi dentro questo pensiero di Unità e sono percorsi di consapevolezza che riportano Unione tra gli elementi.

Dedicarsi al loro studio ed alla loro pratica ci rende piu liberi dai pensieri condizionanti della mente conscia e ci insegna ad attingere a quel potenziale creativo e divino che è dentro ognuno di noi.

Namastè

PROPOSTE FORMATIVE

LEZIONI DI YOGA AL CENTRO VEGA

L’idea di promuovere dei corsi al centro Vega è sostenuta dalla volontà di offrire una possibilità alle persone che lavorano e che non avrebbero tempo per seguire dei corsi, ma ovviamente è aperto a tutti.

Allo spazio aereo di Argo 16  in via delle Industrie 27/5, Porto Marghera

Martedi e Giovedi ore 13/14

Mercoledi ore 19/20.30

333 2150330

YOGA CON IL LUO PAN

Fare yoga tra le bellezze architettoniche di Venezia, conoscere la storia dei monumenti e delle chiese dei più grandi architetti della storia, entrare nei segreti esoterici dei palazzi e misurare le energie dei luoghi con la bussola cinese o LUO PAN.

Un’esperienza che unisce yoga, architettura e Feng Shui

Prenotazioni ed info

333 2150330

CONSULENZE E CORSI DI FENG SHUI

 Se qualcosa non và come vorresti nella tua vita prova a risolverla con il Feng Shui.

Corsi seminari e consulenze anche on line

333 2150330

INIZIA DA UN LIBRO IL TUO PERCORSO

TROVERAI MOLTI SPUNTI

CLICCA SUL LINK DEL TITOLO

ARTICOLI SUGGERITI

CORSO ON LINE DI FENG SHUI

IL CORSO DA DIRITTO A 6 CREDITI FORMATIVI PER ARCHITETTI

IMG_2635

Clicca qui per aggiungere il proprio testo